domenica, Giugno 13, 2021

Battipaglia. Centro sinistra, sottoscritto documento politico

COMUNICATO STAMPA

NEL SEGNO DELL’UNITÀ: NEI GRANDI COMUNI AL VOTO, CENTROSINISTRA UNITO SOLO A BATTIPAGLIA. SABATO SOTTOSCRITTO IL DOCUMENTO POLITICO DA TUTTA LA COALIZIONE

Negli ultimi due mesi, nella città di Battipaglia, le forze politiche di centrosinistra hanno profuso uno sforzo considerevole nel trovare una soluzione condivisa, ampia e unitaria in vista delle elezioni amministrative del prossimo autunno. Dopo numerosi confronti, in cui si sono condivisi dapprima indirizzi e linee programmatiche, si è giunti poi alla decisione unanime di investire Antonio Visconti quale candidato a sindaco della coalizione.

Una scelta che si fonda sull’indiscutibile competenza e sulle grandi qualità umane di Visconti, che negli ultimi anni si è fortemente impegnato, nel suo ruolo di presidente del Consorzio Asi, su importanti questioni che hanno interessato il lavoro e lo sviluppo della nostra città. Ma, di più, il suo innato legame con la città e il suo amore per Battipaglia, luogo in cui è nato, vive e lavora, fa di lui il migliore candidato possibile per il ruolo di primo cittadino. In Antonio Visconti, le forze politiche e i movimenti che hanno preso parte al tavolo del centrosinistra, vedono una speranza per la nostra comunità. In altri luoghi e contesti, anche vicini, basti pensare a due grandi Comuni chiamati al voto come Eboli e Salerno non si è riusciti ancora a condurre verso l’unità le forze della coalizione. A Battipaglia, invece, ci siamo riusciti. Un risultato importante, in una città dove il centrosinistra unita è riuscito a vincere in una sola occasione.

Le forze battipagliesi che si ispirano ai valori del centrosinistra, dopo anni di divisioni e sconfitte, hanno finalmente ritrovato la strada dell’unità e della condivisione, allargando a quelle forze civiche che vedono nel centrosinistra l’interlocutore giusto per rilanciare la nostra città. Il nome di Visconti non è stato calato dall’alto, bensì nasce dal lungo confronto intessuto in questi mesi tra le forze cittadine, all’interno di una discussione che ha coinvolto anche altre ipotesi, altrettanto prestigiose e autorevoli. Da questo confronto, e dai tavoli di lavoro programmatici della coalizione, sono state redatte le linee programmatiche da offrire al candidato per la stesura del programma di governo, che sottoporremo agli elettori e alle elettrici. Un programma che sarà il più possibile partecipato e aperto alle proposte dei cittadini, attraverso una campagna di ascolto che si svilupperà nei prossimi due mesi.

Uno degli elementi più importanti della nostra proposta è rappresentato senza dubbio dalla presenza di un gruppo ampio e coeso, che si pone come una squadra, lontani dalla logica dell’uomo solo al comando. Amministrare Battipaglia è una sfida difficile, complessa e articolata. In questi anni siamo stati tristemente abituati a personalismi, lotte fratricide, congiure di palazzo e tradimenti, in cui a terra rimaneva sempre una sola vittima: Battipaglia. È il momento di voltare pagina, ridare serenità e futuro ad una comunità mortificata e abbandonata a sé stessa. È ora di scrivere insieme una nuova bella storia per la città. 

L’insieme dei valori che ha ispirato l’azione della coalizione di centrosinistra ha visto estendersi in maniera esponenziale la condivisione delle idee e di un percorso in cui oggi si riconoscono non solo le forze storiche di centrosinistra, popolari e progressiste, ma anche forze politiche moderate e liberali – come quelle cattoliche democratiche e quelle di centro – insieme a pezzi della società civile, movimenti organizzati e associazioni civiche. La nostra è una coalizione aperta e inclusiva, democratica e vicina ai bisogni dei cittadini. È partendo da questo presupposto, che questa evoluzione dovrà essere determinata dalle istanze di chi il territorio lo vive tutti i giorni: i cittadini. Il centrosinistra c’è, è questo, ed è pronto ad affrontare questa sfida, ponendosi l’obiettivo di essere la guida amministrativa di questa città per i prossimi dieci anni. Per risollevare Battipaglia e restituire alla nostra città il prestigio che merita.

Con voi cittadini e con Antonio Visconti sindaco.

PD – Roberto Brusa, Emilio Fulgione, Rocco Delle Donne, Ettore Bellelli

Italia Viva – Vincenzo Inverso, Arturo Denza

Psi – Andrea Volpe

Campania Libera – Gelsomino Megaro

Centro Democratico – Pierpaolo Carlone

Democratici Progressisti – Corrado Martinangelo

Fare Democratici – Michele Toriello

Noi Campani – Romeo Leo

Udc – Luca Muto

Battipaglia, 6/4/2021

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Lite in Via Roma tra ex coniugi. Attimi di paura (video e foto)

Lite in via Roma tra ex coniugi. Lo scontro tra l’ex marito e l’ex moglie scatena un putiferio tanto da bloccare il...

Battipaglia. Rebus PUC, sparisce nei cassetti del Comune?

Piano Urbanistico Comunale: neanche la più longeva delle Amministrazioni (Francese 5 anni e 6 mesi) riuscirà a dare alla città un nuovo...

Covid: oggi 1 caso a Battipaglia, 33 nel salernitano

Aggiornamento quotidiano da parte dell'Unità di Crisi: nelle ultime 24 ore - nel salernitano - sono stati registrati 33 nuovi positivi al...

Battipaglia – Comune. Acconto I.M.U., il versamento entro mercoledì 16 giugno (Vedi aliquote ed agevolazioni)

Acconto IMU (Imposta municipale propria),  il versamento scade mercoledì 16 giugno.  Queste le aliquote fissate dal Comune di Battipaglia: