sabato, Giugno 12, 2021

Battipaglia. BCC e Symbola, appuntamento online su esperienze di coesione sociale

Esperienze di coesione sociale e sostenibilità. Domani evento digitale organizzato da Banca Campania Centro e Fondazione Symbola con Padre Enzo Fortunato ed Ermete Realacci

Banca Campania Centro e Symbola Fondazione per qualità italiane, hanno organizzato per domani 7 aprile, dalle ore 18,00, un evento online sul tema: “Manifesto di Assisi, esperienze di coesione sociale e sostenibilità. Le azioni per una nuova Italia”. Parteciperanno: Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola; padre Enzo Fortunato, direttore Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi; Amedeo Manzo, presidente della Federazione Campana delle Banche di Credito Cooperativo; Mariateresa Imparato, presidente Legambiente Campania; Antonia Autuori, presidente Fondazione Comunità Salernitana; Fatiha Chakir, presidente Associazione Mondo a Colori e Camillo Catarozzo, presidente di Banca Campania Centro. Modereranno i giornalisti Giuseppe Alviggi e Franco Poeta.

Il Manifesto di Assisi, promosso a fine 2019 da Fondazione Symbola, Coldiretti, Enel, Convento di Assisi e Novamont, ha avuto oltre 3700 firmatari, tra cui Banca Campania Centro, e da esso sono scaturite o vi hanno fatto riferimento centinaia di esperienze nel mondo della sostenibilità e della coesione sociale.

Tra queste anche quelle nate all’indomani del progetto Banca delle Qualità Campane, voluto da Banca Campania Centro e dalla Federazione Campana delle Bcc, e realizzato proprio dalla Fondazione Symbola, che aveva individuato 50 eccellenze territoriali portando avanti un percorso di formazione e di rete che aveva proprio nella sostenibilità e nella coesione sociale numerosi punti di forza.

Proprio dal mettere a fattor comune le tante esperienze nate sotto il segno del Manifesto di Assisi o che in esso si riconoscono, è nata la campagna “1000 azioni per una nuova Italia”, lanciata con una lettera di Realacci e padre Fortunato, a tutti i firmatari del Manifesto.

“Vogliamo mostrare – hanno dichiarato i due firmatari – che le prospettive di un’economia e di una società a misura d’uomo sono già in atto. Che l’Italia ha le energie, anche civili e morali, per essere protagonista di un cambiamento positivo, a partire dall’Europa, che trova oggi spazio”.

L’incontro online organizzato per mercoledì prossimo da Banca Campania Centro e Fondazione Symbola nasce proprio dalla volontà di fare da “collettore” delle tante iniziative positive che nei territori campani si stanno sviluppando in questo senso e fare in modo che entrino come “testimonianze” delle 1000 azioni, promosse dal Manifesto di Assisi, per una nuova Italia.

“Come Banca Campania Centro – ha dichiarato il presidente Camillo Catarozzo – crediamo fortemente in un’economia che nella sostenibilità e nella coesione sociale trovi punti di forza e obiettivi. Da anni stiamo lavorando in queste logiche e la collaborazione con la Fondazione Symbola ne è la prova. In un momento così difficile come quello che stiamo vivendo a causa della pandemia, tutto ciò assume un valore ancora più concreto”.

L’incontro online sarà trasmesso sulle piattaforme social di Banca Campania Centro e di altre realtà giornalistiche territoriali.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Lite in Via Roma tra ex coniugi. Attimi di paura (video e foto)

Lite in via Roma tra ex coniugi. Lo scontro tra l’ex marito e l’ex moglie scatena un putiferio tanto da bloccare il...

Battipaglia. Rebus PUC, sparisce nei cassetti del Comune?

Piano Urbanistico Comunale: neanche la più longeva delle Amministrazioni (Francese 5 anni e 6 mesi) riuscirà a dare alla città un nuovo...

Covid: oggi 1 caso a Battipaglia, 33 nel salernitano

Aggiornamento quotidiano da parte dell'Unità di Crisi: nelle ultime 24 ore - nel salernitano - sono stati registrati 33 nuovi positivi al...

Battipaglia – Comune. Acconto I.M.U., il versamento entro mercoledì 16 giugno (Vedi aliquote ed agevolazioni)

Acconto IMU (Imposta municipale propria),  il versamento scade mercoledì 16 giugno.  Queste le aliquote fissate dal Comune di Battipaglia: