sabato, Giugno 12, 2021

Cyberbullismo. L’Istituto Comprensivo Castellabate incontra il capitano Fabiola Garello

Appuntamento all’insegna della legalità con gli studenti dell’Istituto comprensivo Castellabate che incontrano on line il capitano Fabiola Garello, comandante della Compagnia Carabinieri Agropoli, e il comandante della Stazione Carabinieri di Santa Maria di Castellabate, Vincenzo Migliaro. L’evento si è svolto alle ore 10.30 dell’8 aprile 2021 e ha coinvolto i ragazzi delle classi terze della Scuola secondaria di I grado per complessivi 100 alunni circa, assieme ai docenti delle classi interessate.

«Accolgo con piacere questa iniziativa dell’Arma dei Carabinieri perché la ritengo veramente formativa per i nostri ragazzi sul piano della consapevolezza digitale e dell’educazione civica – spiega il dirigente scolastico Gina Amoriello – Sia nella didattica a distanza sia nelle situazioni quotidiane constatiamo che diversi adolescenti fanno un uso imprudente degli strumenti tecnologici e non sono consapevoli dei pericoli in cui possono incorrere con comportamenti superficiali che comportano rischi o responsabilità anche per i genitori. La prevenzione e la lotta al bullismo e al cyberbullismo sono problemi che richiedono grande consapevolezza da parte dei ragazzi e una specifica attenzione da parte degli adulti. Inoltre, il confronto diretto con autorevoli esponenti delle forze dell’ordine rappresenta un’esperienza forte, che può far conoscere meglio il prezioso lavoro svolto dall’Arma dei Carabinieri e contribuire ad orientare concretamente i ragazzi nelle loro scelte quotidiane»

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia – Comune. Acconto I.M.U., il versamento entro mercoledì 16 giugno (Vedi aliquote ed agevolazioni)

Acconto IMU (Imposta municipale propria),  il versamento scade mercoledì 16 giugno.  Queste le aliquote fissate dal Comune di Battipaglia:

Covid: Campania, accertati altri 199 casi positivi

Sono 199 i positivi accertati in Campania di cui 146 asintomatici: e 53 sintomatici. E' quanto fa sapere l'Unità di Crisi...

Salerno. Estorsioni e minacce ad un anziano: eseguite due ordinanze di misure cautelari

Questa mattina Gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile di Salerno, hanno eseguito l’Ordinanza applicativa di misura cautelare...

Camilla Canepa soffriva di una malattia autoimmune

Camilla Canepa, la ragazza di 18 anni morta dopo la vaccinazione volontaria con AstraZeneca, secondo quanto appreso soffriva di piastrinopenia autoimmune familiare e assumeva...