domenica, Giugno 13, 2021

Crazy Ghost, pronta per conquistare un posto in serie A

Con una prestazione che ha ricordato la migliore Crazy Ghosts dei bei tempi, la formazione picentina ha conquistato un posto nel girone finale per la promozione in serie A. Nello scontro diretto del turno unico dei playoff che assegnava un posto tra le papabili al salto di categoria, la Crazy Ghosts Pontecagnano ha avuto la meglio sul parquet amico di Sant’Antonio, dopo la disputa di un over time, della Boys Taranto per 52-49. Queste le parole, che sintetizzano una sfida d’altri tempi, del presidente Vincenzo Spinelli: “È stata una partita molto intensa e combattuta. Noi siamo entrati in campo con il piglio giusto, come dimostrano i primi due quarti condotti sempre in vantaggio. Poi, quando siamo calati sotto il piano fisico, consentendo ai nostri rivali di recuperare il divario, abbiamo avuto il merito di non arrenderci mai, nonostante la panchina corta, e di chiudere vittoriosi nel tempo supplementare”. Una partita, sottolinea Spinelli, che va oltre l’andamento del match stesso. “Abbiamo dimostrato, mai come in questa occasione, di essere una squadra vera. Con Trinchese e Magurno indisponibili, coach Siano ha gestito nel migliore dei modi i pochi cambi a disposizione. I ragazzi in panchina hanno fatto fronte comune con chi ha giocato. Nel terzo periodo siamo stati costretti a chiedere un time out solo per consentire al sottoscritto e a Salvatore di recuperare dai crampi alle dita che ci affliggevano. Insomma, si è trattato di una prestazione epica, grazie alla vecchia guardia da una parte, e alla crescita esponenziale delle nuove leve, come Carbone e De Stefano, dall’altra. Inoltre – conclude Spinelli – voglio fare i complimenti a coach Egidio L’Ingesso, non solo per il lontano rapporto di reciproca stima che ci lega, ma soprattutto per come ha preparato e condotto la sua squadra fino all’ultima partita”. Ora spazio alle opinioni del trainer vincente, Enzo Siano: “Prima di tutto voglio fare i complimenti al Taranto, che ha disputato una gara corretta e agonisticamente molto valida. Non esagero se affermo che la partita è stata un vero è proprio spot per il basket in carrozzina. Per quanto riguarda la mia squadra- prosegue coach Siano – Siamo stati protagonisti di un ottimo primo tempo, poi Taranto è tornata veementemente in partita, ma noi siamo riusciti a tenere botta con tanto cuore e determinazione, riuscendo a vincere meritatamente la sfida. Merito, questo, di tutti i miei giocatori, da chi è sceso in campo a chi ha sofferto in panchina. Con Salvatore e De Stefano sugli scudi per punti realizzati, si aggiungono i nomi di due vecchie colonne portanti della Crazy Ghosts, quali capitan Ripa e Spinelli”. Coach Siano dice la sua anche sul concentramento di Firenze, in programma il prossimo weekend, che vedrà i picentini opposti ai padroni di casa della Menarini e al Varese per in posto in serie A: “La vittoria sul Taranto ci ha dato riprova dei nostri mezzi e andremo a Firenze per fare un’ottima figura”. La Crazy Ghosts giocherà al PalaCareggi di Firenze, sabato, ore 21, contro Varese, e domenica, ore 11, contro Firenze. Questo è, infine, il tabellino della Crazy Ghosts vittoriosa 52-49 (13-6, 28-16, 33-29, 44-44) contro la Boys Taranto: Spinelli 9, Salvatore 17, De Stefano 14, Carbone 6, Ripa 6, Voytovych, Trinchese ne, Navarra ne, Kaci ne, Di Santi ne.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Lavoro somministrato, Alba srl farà assumere 21 operai per 12 mesi

Alba Srl farà assumere (per suo conto) da una società di somministrazione 21 persone. Il Comune di Battipaglia ha stanziato un fondo...

Battipaglia. Il Comune assume 8 nuovi vigili urbani. Domanda entro il 25 giugno

Il Comune di Battipaglia assume 8 agenti di Polizia Locale a tempo determinato. La domanda va presentata entro e non oltre le...

Battipaglia. Geoportale comunale, possibile l’accesso ai sottoservizi pubblici

E’ stato ulteriormente implementato il Geoportale Comunale della Città di Battipaglia che rende fruibili e di libero accesso dati territoriali geo-referenziati di...

Battipaglia. Lite in Via Roma tra ex coniugi. Attimi di paura (video e foto)

Lite in via Roma tra ex coniugi. Lo scontro tra l’ex marito e l’ex moglie scatena un putiferio tanto da bloccare il...