mercoledì, Luglio 28, 2021

Cava de’ Tirreni. Cittadella della Carità: stasera l’inaugurazione

Si terrà questa sera, alle ore 19.30, il taglio del nastro per la “Cittadella della Carità”, dedicata a Santa Teresa di Calcutta, realizzata dalla Caritas diocesana di Amalfi – Cava de’ Tirreni, negli ampi locali presso la Curia vescovile.

Una rete della solidarietà attuata dal Direttore della Caritas diocesana Don Francesco Della Monica e che vede impegnata anche l’Amministrazione Servalli attraverso un protocollo d’intesa con il quale Comune e Caritas sono in prima linea nella realizzazione condivisa di azioni, servizi ed interventi a favore dei cittadini e delle famiglie che si trovano in condizioni di indigenza, grave emarginazione, assenza di alloggio, di supporto al lavoro, di cura assistenza e sostegno personale e familiare delle persone non autosufficienti.

All’apertura della “Cittadella della Carità” saranno presenti S.E. l’Arcivescovo di Amalfi Cava de’ Tirreni Mons. Orazio Soricelli, il Sindaco Vincenzo Servalli, Mons. Francesco Soddu Direttore della Caritas Italiana, l’On. regionale Franco Picarone, S.E. Mons. Antonio Di Donna Presidente della Conferenza Episcopale Campana, Delegato Regionale per la Carità e Vescovo di Acerra,  Carlo Mele Delegato regionale Caritas.

La Cittadella della Carità sarà non solo un emporio nel quale con una card le famiglie disagiate potranno riempire il carrello della spesa come in un supermercato, ma anche azioni concrete e consulenze, grazie ad una rete di collaborazioni e di sostenitori che don Francesco Della Monica, promotore dell’opera, ha definito “le sentinelle anti povertà”. Un vero e proprio cambiamento nel mondo della solidarietà che parte da Cava de’ Tirreni e si estende su tutto il territorio diocesano, grazie anche ad importanti fondi dell’ 8xmille, donazioni di associazioni, parrocchie, gruppi e privati.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
71FollowerSegui

Ultimi articoli