sabato, Settembre 25, 2021

Giffoni Film Festival: i film in concorso del giorno

L’amicizia, il senso di appartenenza e l’ottimismo: sono questi i temi prevalenti della quarta giornata del Festival. I Generator +13 presso la Sala Truffaut visioneranno ANY DAY NOW (Finlandia 2020) regia di Hamy Ramezan: il tredicenne Ramin Mehdipour e la sua famiglia di origine iraniana vivono in un centro per rifugiati in Finlandia. Ma la loro domanda per la richiesta d’asilo non viene accettata e Ramin pensa a quanto gli mancheranno gli amici e alla sua vita nel momento in cui dovrà andare via.

Nella Sala Alberto Sordi, gli Elements +10 alle ore 10 e in replica alle 14,30 assisteranno alla proiezione e poi al consueto dibattito post film del lungometraggio THE BLUE GIRL (Iran 2020) regia di Keivan Majidi: Kurdistan e calcio: la voglia di giocare prevale anche sul paesaggio impervio e roccioso, così un gruppo di bambini si organizza per trovare la zona adatta.

In Sala Lumìere, alle ore 10 e in replica alle 14,30, troveremo per gli Elements +6 il film DRAGON GIRL (Norvegia, Repubblica Ceca 2020) regia di Katarina Launing: amicizia, animali fantastici e avventura per Sara, una rifugiata di 11 anni. La ragazza vive nascosta per paura di essere espulsa dal paese. Nel suo nascondiglio conosce un drago. Intanto, hanno modo di incontrare l’aspirante giovane star di YouTube Mortimer con il quale faranno squadra.

Alle 14,30, Sala Truffaut, i Generator +16 assisteranno al film THE SHORT HISTORY OF THE LONG ROAD (Usa 2020) regia di Ani Simon-Kennedy: La libertà di Nola è la strada. Con il padre viaggia e conosce gli Stati Uniti, ma una grave perdita la costringe a cambiare le sue prospettive. L’amicizia con il proprietario di una carrozzeria le salverà la vita.

Sala Lumìere alla 19,30 per i Generator +18 permetterà ai ragazzi di riflettere su temi di vita importanti con il film GOLD FOR DOGS (Francia 2020) regia di Anna Cazenave Cambet: Esther ha appena compiuto 18 anni. Si innamora di un ragazzo francese e decide di seguirlo, ma non è quello che realmente desidera.

Nella Sala Galileo alle 14,45 per la categoria Gex Doc, il film THE LESSON (Germania, Regno Unito 2020): un documentario/lungometraggio che mette in luce la Germania di oggi e il suo rapporto con la pagina di storia alla quale è tristemente legata: l’Olocausto e il razzismo.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
73FollowerSegui

Ultimi articoli