sabato, Settembre 25, 2021

Cava dei Tirreni. Contributi Covid, un commercialista e 2 imprenditori nei guai. Accusati di aver manomessi gli introiti

Contributi Covid a fondo perduto, la Guardia di Finanza di Salerno scopre caso di indebita percezione. Sequestrati beni per oltre 50mila euro, denunciate a piede libero tre persone. Si tratterebbe di quei finanziamenti che lo Stato ha messo a disposizione di professionisti ed imprenditori che nel corso della pandemia hanno subito un notevole calo di reddito. A Cava dei Tirreni sono finiti nel mirino delle Fiamme Gialle un commercialista e ben due imprenditori, i quali avrebbero ottenuto i benefici economici certificando fasullamente mancati introiti.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
73FollowerSegui

Ultimi articoli