lunedì, Novembre 29, 2021

Manutenzione sulla Contursi – Lioni. Riaperta la strada Fondo Valle Sele chiusa per mesi

E’ stata riaperta ieri mattina la strada Fondo Valle Sele dopo gli importanti lavori di manutenzione programmata per un importo totale di circa 5 milioni di euro. La strada statale 691 Fondo Valle Sele (SS 691), conosciuta anche come strada scorrimento veloce Fondo Valle Sele o come Contursi-Lioni.

L’arteria presenta numerosi viadotti ed è stata realizzata con i contributi statali post-terremoto dell’Irpinia del 1980, è una sostituzione della strada statale 91 della Valle del Sele. Il tracciato ha inizio dallo svincolo di Contursi Terme – Postiglione sull’A2 Salerno-Reggio Calabria, in Provincia di Salerno, e si snoda lungo il fondo valle del fiume Sele attraversando, per metà del suo tracciato, la Provincia di Avellino terminando a Lioni e innestandosi nella strada statale 7.

La strada è rimasta chiusa per degli interventi di messa in sicurezza creando non pochi disagi  ai residenti dei Comuni di Oliveto Citra, Colliano e Contursi, che per mesi hanno dovuto sopportare il peso della deviazione della vecchia strada interna. “𝑈𝑛 𝑚𝑜𝑚𝑒𝑛𝑡𝑜 𝑐ℎ𝑒 𝑎𝑠𝑝𝑒𝑡𝑡𝑎𝑣𝑎𝑚𝑜 𝑐𝑜𝑛 𝑎𝑛𝑠𝑖𝑎, 𝑟𝑒𝑠𝑜 𝑝𝑜𝑠𝑠𝑖𝑏𝑖𝑙𝑒 𝑔𝑟𝑎𝑧𝑖𝑒 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑠𝑡𝑟𝑎𝑜𝑟𝑑𝑖𝑛𝑎𝑟𝑖𝑎 𝑐𝑎𝑝𝑎𝑐𝑖𝑡𝑎̀ 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑒 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑒 𝑐𝑜𝑚𝑢𝑛𝑖𝑡𝑎̀ 𝑑𝑖 𝑣𝑖𝑣𝑒𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑠𝑎𝑐𝑟𝑖𝑓𝑖𝑐𝑜 𝑒𝑠𝑡𝑖𝑣𝑜 𝑖𝑛 𝑛𝑜𝑚𝑒 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑠𝑖𝑐𝑢𝑟𝑒𝑧𝑧𝑎 𝑑𝑖 𝑡𝑢𝑡𝑡𝑖”. Questo il commento di  Mino Pignata, sindaco di Oliveto Citra.  Presenti alla cerimonia di ripristino della viabilità i sindaci dei Comuni del territorio e i rappresentanti della Comunità Montana Tanagro – Alto e Medio Sele, delle forze dell’ordine e dell’Anas SpA.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
77FollowerSegui

Ultimi articoli