domenica, Novembre 27, 2022

Battipaglia. Salta il “Villaggio Bufala” ufficialmente, terzo rinvio in due anni

Nuovo rinvio per il “Villaggio Bufala”. Questa volta potrebbe essere passato l’ultimo treno per la città di Battipaglia per sfruttare il finanziamento concesso dalla Regione Campania per realizzare l’evento di promozione turistica e dei prodotti locali. La kermesse, che nel 2019 ricevette l’ok da Palazzo Santa Lucia per 75.000 euro, dapprima subì un rinvio per Covid nel 2020, e successivamente nel 2021 fu posticipato da settembre a Natale per la mancanza di un direttore artistico.

Oggi sembrava tutto pronto, poi l’improvviso dietrofront a Palazzo di Città dopo una serie di riunioni tenutesi negli ultimi giorni con dirigenti, assessori e la sindaca Cecilia Francese. L’evento è stato annullato, nonostante non vi siano comunicazione ufficiali in merito. Certamente non per ragioni legate al Covid, considerando che in città il numero dei contagi non è ancora allarmante, e che l’ordinanza del presidente della Regione Campania limita fortemente gli eventi dal 23 dicembre al 1° gennaio. Un pasticcio riconducibile alla mancanza di un piano di sicurezza adeguato e alla disorganizzazione per un evento di portata così grande che avrebbe dovuto ospitare comici, cantanti e chef della Prova del Cuoco. Ora il finanziamento, decurtato del 35%, rischia di andare completamente in fumo.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli