domenica, Febbraio 25, 2024

Battipaglia. Studio sull’impatto olfattivo in città, al via collaborazione tra UniSa e Amministrazione

“Studio dell’impatto olfattivo causato dalle emissioni di origine antropica”. E’ stato questo il tema dell’incontro di questa mattina tra l’Amministrazione comunale e l’Università di Salerno (Dipartimento di Chimica e Biologia).  Disponibilità tra le parti a collaborare in alcune attività progettuali e di ricerca.  L’esecutivo ha manifestato piena adesione ai progetti “CITISENS: Cittadini Sensori per l’Ambiente” basati sull’approccio “Citizen Science”, ossia sul coinvolgimento attivo dei cittadini nella ricerca scientifica e nel monitoraggio ambientale. Il progetto si basa sulle segnalazioni di cattivi odori, geo-localizzate, da parte dei cittadini, attraverso una chat telegram dedicata (BattiOdor) che porta alla produzione di mappe dell’odore. “L’assessore all’Ambiente – si legge in una nota stampa del Comune -, in linea con quanto già programmato, intende tra l’altro promuovere l’integrazione di tale progetto all’interno di una più ampia proposta progettuale sui monitoraggi ambientali, all’interno del PNRR che dovrebbero interessare l’intero territorio comunale di Battipaglia”. A gennaio del 2022 sarà sottoscritto un protocollo per avviare il progetto di ricerca.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli