giovedì, Dicembre 1, 2022

Battipaglia. Disagi all’ufficio postale di via Matteotti, protesta l’utenza

Disagi all’ufficio postale di via Matteotti. “Tutti ciechi, sordi e muti” di fronte ad una problematica che non ha soluzione di continuità. Sono, ormai, circa 2 anni che l’utenza protesta perché costretta a rimanere fuori in fila ad aspettare il proprio turno; una decisione adottata nel rispetto del distanziamento per evitare il contagio dal Covid. Ma il paradosso è rappresentato dal fatto che fuori i locali si crea assembramento ed il rischio, probabilmente, è lo stesso. Al freddo, al caldo, sotto la pioggia, al vento etc..; anziani, giovani, uomini e donne, dall’orario di apertura e fino a sera prima di chiudere, senza alcun riparo per pagare una bolletta, ritirare una raccomandata o svolgere qualsiasi altro servizio. Una vera e propria vergogna. Purtroppo, tutti tacciono e nessuno, di coloro i quali potrebbero incidere su questa indegna situazione, dice una sola parola. Battipaglia1929.it da tempo raccoglie le denunce dei cittadini e di qualche associazione che si batte per risolvere questa atavica questione.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli