sabato, Maggio 21, 2022

Battipaglia. Etica del Buon Governo, sul risanamento finanziario accuse ingiuste alla sindaca e alla Catarozzo

Comunicato Stampa di Etica del Buon Governo

“Il grande lavoro svolto dall’amministrazione della Sindaca Cecilia Francese e fin dall’insediamento del 2016, coadiuvata poi dalla dott.ssa Gabriella Catarozzo, persona di grande spessore umano, professionale e morale nonché i grandi sacrifici fatti dai battipagliesi hanno permesso di risanare, con largo anticipo, un debito di circa 38 milioni di euro come sancito dalla Corte dei Conti, grazie anche all’onesto e duro lavoro di tutta la macchina Comunale. Sarebbe stato più opportuno, non riuscendo a fare di meglio, evitare confusione e scivoloni di cattivo gusto nei confronti di chi stacanovisticamente, puntualmente e correttamente ha lavorato per raggiungere un obiettivo prioritario e propedeutico alla rinascita della città? Dopo decenni la nostra ritorna ad essere una “città normale”. Sono stati gestiti anche i tanti debiti fuori bilancio che rischiavano di minare il raggiungimento di questo importante risultato. Come più volte ribadito dalla Sindaca Cecilia Francese, è importante continuare con una gestione economica attenta e trasparente perché, com’è giusto che sia, siamo osservati con la massima attenzione dall’organo preposto, affinché non si ricada nei vecchi “errori” che hanno minato e rovinato l’ economia della nostra città. Ci attendono nuove ed importanti sfide. La nostra città si appresta ad una rinascita e non ci può essere, in questo momento, un’amministrazione migliore per gestirne il rilancio, amministrazione scelta dai battipagliesi, voluta dagli stessi fortemente ! ( i numeri lo attestano) Agli oppositori suggeriamo di trovare argomenti e compiti utili alla crescita della nostra città ed al superamento di un lungo periodo di crisi con una Pandemia ancora in atto che i ha provati tutti. Ritornassero dormienti gli oppositori capaci solo di discutere sull’occupazione della poltrona di una commissione! Inoltre vogliamo rinnovare solidarietà e fiducia alla dott.ssa Catarozzo che è stata elemento indispensabile per il raggiungimento di questo risanamento, ricordando che le accuse e le illazioni fatte non minano affatto il rispetto dovutole né fanno traballare la fiducia per il suo operato. Ella ha portato avanti con professionalità riconosciuta, reale senso del dovere, stacanovismo e puntualità il suo impegno, il ruolo attualmente ricoperto è meritatissimo ed il suo modus operandi rappresenta un’ulteriore tutela per la nostra Battipaglia. Non è tempo di elezioni e Noi di Etica per il Buon Governo restiamo vigili ed operativi per dare maggiore slancio alla macchina amministrativa, consolidare i pregressi risultati e raggiungere ancora più importanti e rilevanti obiettivi affrontando nuove sfide sempre e solo per questa nostra terra ed i suoi cittadini. Esprimiamo dissenso per l’accaduto e solidarietà soprattutto alla” componente rosa” vittima di attacchi studiati ed intrapresi per minare dei punti forti dell’attuale maggioranza. Ricordiamo che l’arte del sospetto e dell’insinuazione, reiterate nel tempo, mettono ancora una volta in luce i limiti e l’incapacità di coloro che potrebbero e dovrebbero invece adoperarsi con impegno ed energie da spendere in una più giusta e corretta direzione”.

Etica per il Buon Governo

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli