martedì, Maggio 24, 2022

Ecco il progetto “Demetra”: tre ambulatori per l’assistenza sanitaria ai braccianti della Piana

Tre ambulatori per garantire l’assistenza sanitaria ai braccianti della Piana del Sele. Ecco il progetto “Demetra” dell’Asl Salerno per garantire le cure mediche alle migliaia di migranti “invisibili” della Valle del Sele, l’area a forte vocazione agricola dove la manodopera è costituita per l’80% da immigrati ed immigrate.  

Per questo l’Asl di Salerno prova a rivolgersi a loro offrendo una rete di servizi, di medici e di operatori per garantire l’assistenza medica. Chiunque volesse aderire all’iniziativa dovrà presentare una proposta progettuale. L’idea è di attivare ben 3 ambulatori nelle zone più densamente popolate per interventi di piccola chirurgia, prestazioni pediatriche e medicina generale. Un ambulatorio sarà attivo anche nelle ore serali. Poi, il lavoro proseguirà nella “Casa della Salute”, il presidio permanente pensato appositamente. Saranno almeno 6 le figure impegnate inizialmente  

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli