domenica, Maggio 29, 2022

Eboli. Rifiuti di ritorno dalla Tunisia a Persano. Conte al fianco del collega Mennella: non è tollerabile questa decisione

Non si placa la polemica sul ritorno dei rifiuti provenienti dalla Tunisia nella piana del Sele. Mario Conte, il primo cittadino di Eboli, si schiera al fianco del sindaco di Serre Franco Mennella. Ricordiamo, per la cronaca, che i rifiuti verranno depositati nell’area militare di Persano, prima di essere trasferiti fuori regione per lo smaltimento.

«Stiamo parlando di rifiuti la cui natura ancora non è chiara. Tanto che vogliono stoccarli a Persano (territorio del Comune di Serre) per la caratterizzazione, cioè per capire cosa esattamente contengono quei container. Ma si tratta di una zona che va salvaguardata, un’oasi naturalistica. Non solo il Comune di Serre sta ancora aspettando lo svuotamento definitivo delle ecoballe depositate nella stessa area fin dal 2009. Anche allora si parlò di stoccaggio temporaneo. Ed invece sono trascorsi undici anni e solo una parte è stata portata via. Ora si ricomincia? Non è tollerabile. Chi ha sbagliato paghi e trovi il modo per non creare ulteriori danni alla collettività».

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli