lunedì, Maggio 23, 2022

Battipaglia. Prezzi carburate, scattano i controlli della Polizia Locale

Battipaglia -In seguito all’aumento del prezzo internazionale del petrolio greggio, dovuto alla guerra in Ucraina, il 18 marzo è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana il Decreto Legge che prevede la riduzione delle aliquote di accisa applicate a tutte le tipologie di carburante. Il successivo  decreto del 21 marzo obbliga  i gestori degli impianti a comunicare all’Agenzia dei Monopoli e delle Dogane la quantità di benzina e gasolio presente nei serbatoi e l’aliquota di accisa applicata. In caso gli esercenti non comunichino tali dati potranno incorrere in sanzioni dai 500 ai 3000 euro.

Gli agenti della Polizia Locale di Battipaglia, guidati dal Comandante Gerardo Iuliano, hanno eseguito una serie di controlli tesi a verificare la corrispondenza dei prezzi di benzina, gasolio e GPL comunicati al Ministero dello Sviluppo Economico dagli esercenti dei distributori. Dalle verifiche effettuate dai caschi bianchi non è emersa nessuna irregolarità. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli