giovedì, Maggio 26, 2022

Eboli. Reparto di Medicina nel totale degrado: «Difficoltà anche ad andare in bagno». La denuncia dei sindacati

Condizioni di degrado nel reparto di Medicina all’ospedale di Eboli. La denuncia è contenuta in una nota firmata da Antonio Ristallo ed Emiddio Sparano che hanno informato i vertici dell’ospedale “Maria Santissima Addolorata” di Eboli della situazione in cui versa il reparto: ruggine, macchinari vecchi e difficoltà per i pazienti ad accedere al bagno.  

Le stanze di degenza hanno urgente bisogno di «essere sanificate e pitturate. I pavimenti che, attualmente versano in uno stato indegno, devono essere rimossi e sostituiti con somma urgenza secondo le normative di legge vigenti, rimuovendo ogni ostacolo che renda poco agevole l’accesso ai bagni soprattutto per pazienti ricoverati che deambulano con difficoltà e possono pertanto inciampare arrecando danni alla propria incolumità» si legge nel documento. I letti sono vecchi e ancora con le sbarre di ferro rispetto agli altri reparti già forniti dei confort moderni. L’assenza dei requisiti minimi di servizio per gli ammalati è sostanzialmente il succo della denuncia dei sindacalisti che chiedono un intervento urgente per far fronte alle criticità. 

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli