sabato, Maggio 21, 2022

Pontecagnano. Inaugurato il parco giochi inclusivo dedicato a Trotula de Ruggiero

È stato inaugurato questa mattina, il parco giochi dedicato a Trotula de Ruggiero, magistra della Scuola Medica Salernitana e prima ginecologa della storia. L’area, situata all’interno della Villa Comunale di S. Antonio in prossimità di Piazza Padre Gentile, accoglie nuove giostrine inclusive, adatte alle esigenze di tutti i bambini.

Le istallazioni sono sistemate su un tappeto, rigorosamente antiurto, progettato dall’architetta Roberta Pastore, che da tempo si è dedicata alla valorizzazione della figura della pioniera della medicina salernitana.

I giochi, inoltre, abbelliscono e completano uno spazio già recentemente arricchito dalla presenza di panchine colorate, rese oggetto di straordinari dipinti di artisti locali e non nell’ambito dell’iniziativa Sedute d’Arte – Panchine d’Autore, organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con le associazioni del territorio.

“Il nuovo parco presenta come peculiarità quella di poter essere frequentato contestualmente da bambini normodotati e da bambini che presentino qualsivoglia disabilità. Ciò per garantire pari opportunità di accesso, indipendentemente da eventuali problematiche o difficoltà. L’area è stata prevista, inoltre, in una zona di periferia, che sentiamo il dovere di valorizzare affinché diventino sempre più numerose le occasioni di divertimento e di svago anche in luoghi meno affollati e quindi più esposti al pericolo”, ha commentato la Consigliera con delega alle Politiche Sociali Gerarda Sica.

“Ancora nuovi spazi da restituire alla collettività: dopo i campetti di Via Toscana, l’Amministrazione Comunale riapre le porte della Villa di S. Antonio, dove presenta giostrine per tutti. Un grande segnale di apertura e di impegno, che vogliamo trasmettere invitando la comunità a condividere questo momento di gioia e, parallelamente, di ritorno alla normalità. Oggi più che mai abbiamo bisogno di luoghi aperti da vivere e condividere. Che il parco dedicato a Trotula sia sempre più un luogo di inclusione, di confronto e di allegria tanto per gli adulti che per i piccini”, ha anche dichiarato il Sindaco Giuseppe Lanzara.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli