giovedì, Maggio 26, 2022

Battipaglia. Rapina a mano armata alla Farmacia Dainotti: la seconda in due mesi

Battipaglia. E’ la seconda rapina in due mesi ai danni della Farmacia Dainotti di Battipaglia di via Livantino. Molte le analogie con quella avvenuta lo scorso 16 Febbraio, quando fu rapinata per la prima volta. Il rapinatore, un italiano che dalla pronuncia sembra essere delle nostre zone, ha fatto irruzione nella farmacia intorno alle 12.00. Probabilmente il malvivente ha aspettato che non ci fossero clienti all’interno dell’esercizio commerciale e, appena si è presentato il momento propizio,  impugnando una pistola e con il volto travisato  si è fiondato all’interno. Sono bastati pochi secondi per farsi consegnare l’incasso, circa 300 euro. L’operatore alla cassa, sotto minaccia dell’arma, ha consegnato il denaro senza opporre nessuna resistenza. Il rapinatore appena in possesso del misero bottino è fuggito a piedi facendo perdere le proprie tracce tra le strade limitrofe. Fortunatamente nessuno si è fatto male. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Battipaglia. Gli uomini del Maggiore Vitantonio Sisto hanno raccolto testimonianze ed elementi utili per cercare di risalire all’autore della rapina.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli