lunedì, Settembre 26, 2022

Eboli. Tragedia nel parco Pesce: muore a 55 anni nel suo primo giorno di lavoro

Tragedia ad Eboli. Ieri mattina, nel parco Pesce, Loredana Ciancio era arrivata per svolgere il suo primo giorno di lavoro. Un malore, però, non le ha lasciato scampo stroncandola sul colpo. I condomini del palazzo hanno lanciato subito l’allarme avvisando i sanitari del 118 che quando sono giunti sul posto hanno tentato inutilmente di rianimarla. Poi sono arrivati i carabinieri, diretti dal capitano Emanuele Tanzilli, che hanno avvisato il pm di turno. Il nulla osta per il funerale non è ancora arrivato perché la salma è stata trasferita all’obitorio di Roccadaspide, invece che ad Eboli per un problema alla cella frigorifera, e non è ancora stata liberata. Nelle prossime ore l’autopsia, poi i funerali.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli