giovedì, Maggio 26, 2022

S. Teresa del Bambino Gesù avrà una torre campanaria alta 33 metri (foto e video progetto)

Battipaglia. “Con immensa gioia e grande paternità il nostro Arcivescovo, Mons. Andrea Bellandi, ha appena accolto con entusiasmo il nostro progetto del nuovo campanile per la chiesa parrocchiale! Avanti con entusiasmo e fede!!!”. Con queste parole di gioia e di entusiasmo, il parroco don Luigi Piccolo dalle pagine del profilo facebook della sua parrocchia, Santa Teresa del Bambino Gesù, ha annunciato l’ok per un nuovo campanile della chiesa. La comunità di Taverna, dunque, in fermento per il progetto che prevede la costruzione di una Torre Campanaria, con l’obiettivo di una qualificazione formale con maggiore caratterizzazione identitaria del tessuto urbano e sociale. La croce posta in cima alla Torre raggiungerà i 33 metri di altezza. Tre pareti in calcestruzzo armato costituiranno il braccio che la solleverà. La punta della parete centrale rappresenterà il Golgota, su di essa si inerpicheranno gradini di ferro per raggiungere la cella che ospiterà il carillon di 7 campane.  Le pareti laterali faranno da contrafforte statico, quella ad est (tronco di cono inclinato) oltre alla funzione statica produrrà un effetto ottico di maggiore slancio e di maggiore risalto della croce che si innalza al cielo. L’opera è stata progettata dall’architetto Francesco Gioia, dal geometra Mario Di Muro e dall’ingegnere Massimo Casillo.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli