martedì, Giugno 28, 2022

Eboli. È allarme sicurezza: raffica di furti nelle case e nel Cimitero

Cresce sempre più l’allarme sicurezza ad Eboli. La scia di furti non sembra placarsi. Le denunce sui sociali degli scorsi giorni hanno messo in stato di allerta i cittadini e le istituzioni: due furti in una settimana nella stessa casa ha denunciato un’infermiera su Facebook.

Altri furti sono stati segnalati sempre su Facebook al civico cimitero come si legge in questo post sempre sulla pagina “Sei di Eboli se il vero”: “Ti consiglio di toglierla da qualsiasi parte tu l’abbia messa la lampadina a forma di rosa che hai rubato dalla tomba di mia nonna perché è così particolare che appena la trovo me la riprendo. Al Comune chiedo: quando la mettiamo la sorveglianza in questo cimitero? O dobbiamo solo pagare il parcheggio? Abbiamo finito con le statuette e iniziamo con le lampadine. Non si è liberi di poter portare nulla perché si è sempre preoccupati di essere derubati. Che schifo”. Anche altri utenti social nei commenti hanno denunciato furti sulle tombe di famiglia.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli