lunedì, Settembre 26, 2022

Furore. Ingerisce liquido anti-zanzare: bimbo di 13 mesi in gravi condizioni

Dramma in Costiera Amalfitana: un bimbo di 13 mesi ha inavvertitamente ingerito del liquido anti-zanzare mentre era in vacanza con i suoi genitori. E adesso è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Santobono di Napoli. Il piccolo avrebbe staccato il contenitore del liquido per scacciare gli insetti ingerendone il contenuto. Di qui, l’immediato trasferimento all’ospedale di Ravello per i primi soccorsi. Poi, il piccolo, originario di Roma, è stato portato all’ospedale di Napoli in codice rosso. Le condizioni del piccolo turista romano sono gravi: è arrivato a Napoli in un grave stato soporifero che ha spinto i medici a ricoverarlo in terapia intensiva in attesa di possibili evoluzioni.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli