domenica, Giugno 26, 2022

Crisi ospedale di Battipaglia, il Consiglio comunale vota all’unanimità la mozione della maggioranza

Crisi ospedale di Battipaglia, il Consiglio comunale approva la mozione presentata dalla maggioranza. L’iniziativa politica della compagine della prima cittadina, dopo uno scontro con una parte dell’opposizione, viene votata anche dalla minoranza. Il capogruppo del Pd Luigi Da Campora, prima dell’apertura del dibattito ha chiesto la nota di contestazione fatta da un primario dell’ospedale sulle criticità della struttura sanitaria locale non allegata alla mozione. La sindaca ha replicato che la richiesta fosse solo strumentale poiché i problemi sono atavici e notori a tutti. Dopo 10 minuti di sospensione dell’assemblea, maggioranza ed opposizione hanno trovato l’intesa sulla convocazione straordinaria di un Consiglio comunale monotematico da tenerlo all’interno del nosocomio con la partecipazione dei vertici aziendali Asl, dei deputati regionali e nazionali, delle organizzazioni sindacali ed altri interessati al fine di affrontare seriamente le tante deficienze che attanagliano il Santa Maria della Speranza.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli