martedì, Agosto 9, 2022

Ricorsi contro la Pompa di benzina, la Giunta Francese difende le proprie scelte dinanzi al TAR (leggi delibera di costituzione)

La Giunta comunale, presieduta dalla sindaca Cecilia Francese, ha conferito mandato all’avvocato salernitano Sabato Criscuolo – legale associato dello studio Criscuolo De Vita – di resistere dinanzi al Tribunale Amministrativo Regionale – Sezione di Salerno – contro i ricorsi presentati per accertare l’illegittimità di tutti i provvedimenti amministrativi relativi alla vicenda della costruzione del distributore di carburante in via Domodossola.

Ricorso principale depositato in Tribunale dagli avvocati Francesco Anzalone e Franco Morena difensori de Il Circolo di Legambiente di Battipaglia Bellizzi “Vento in faccia”, dei signori cittadini Clara Toriello, Lidia Volpe, Giuseppe Saggese, Federica Saggese, Maria Rosaria Saggese, Gaetana De Cesare, Maria Ferro, Carlo Filomarino, Vanda Autuori, Barbara Marrandino, Leondina Luongo, Umberto Tudino, Ulisse Giannattasio, Luisa Brenga, Nadia Nicolino e l’Associazione di Promozione Sociale Casa Pachmama. Sono inoltre intervenuti con un Atto di intervento ad adiuvandum, difesi dall’avv. Demetrio Fenucciu, i consiglieri comunali di opposizione alla maggioranza della sindaca Cecilia Francese: Azzurra Immediata, Luigi D’Acampora, Giuseppe Provenza, Gaetano Marino, Maurizio Mirra, Giuseppe Cuozzo, Domenico Zottoli, Antonio Visconti ed Alessio Cairone.

Questa la delibera di Giunta

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli