venerdì, Agosto 12, 2022

Salerno. Premio Charlot: stasera il secondo appuntamento con il film “Uccellacci e uccellini”

Si è alzato domenica 10 luglio, alle ore 20:00, al Cinema Teatro Delle Arti, il sipario sulla XXXIV edizione del Premio Charlot. A tagliare il nastro rosso, posizionato nel foyer della struttura di via Guerino Grimaldi, il patron e direttore artistico Claudio Tortora, che ha poi accompagnato il pubblico presente nella sala cinema dove è stato proiettato il film del 1961 “Accattone” scritto e diretto da Pasolini, inserito nella mini rassegna cinematografica, realizzata in collaborazione con la Cineteca di Bologna, che quest’anno è dedicata proprio al poeta, scrittore, attore, sceneggiatore, drammaturgo e regista nel centenario della sua nascita.

Oggi e domani sempre alle ore 20:00, “Uccellacci e uccellini” è la pellicola proposta, anche questa inserita tra i 100 film italiani da salvare. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti. Il film ebbe un ottimo successo di critica, ma il successo commerciale fu invece deludente, tanto da essere il film con Totò che ottenne meno incasso in assoluto. Per la sua interpretazione in questo film Totò fu insignito con una menzione speciale al Festival di Cannes del 1966 e il Globo d’Oro sempre come miglior attore. Il film ottenne il nastro d’argento al miglior attore protagonista (Totò) e uno al miglior soggetto originale scritto dallo stesso Pasolini.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli