martedì, Agosto 9, 2022

Capaccio. Ex Tabacchificio SAIM: partono i lavori di bonifica nella parte non aperta al pubblico

Si è svolta ieri la cerimonia di avvio dei lavori di bonifica e rimozione dell’amianto sulla parte del complesso dell’ex Tabacchificio SAIM non ancora aperta al pubblico. L’immobile ubicato in località Cafasso, negli ultimi mesi già prestigiosa location di decine di manifestazioni e grandi eventi, sarà presto agibile in ogni sua parte. Il progetto va a completare i lavori già effettuati di bonifica e rimozione dell’amianto.

«L’anno scorso, in tempi record, abbiamo riqualificato e messo a disposizione della Città di Capaccio Paestum l’ex Tabacchificio – dichiara il sindaco Franco Alfieri – Con questi lavori andiamo a bonificare la parte dell’immobile che non è ancora stata aperta al pubblico, rendendo quindi agibile la struttura intera. Con questo lavoro mettiamo una pietra tombale sulla questione amianto a Cafasso. L’ex Tabacchificio, ormai acquisito al patrimonio del Comune, in pochi mesi ha dimostrato di essere un ottimo contenitore di attività di pubblico interesse, eventi e manifestazioni fieristiche. Dopo questo ulteriore intervento – conclude Alfieri – potrà assolvere ancora meglio alla funzione di contenitore efficiente e di vero e proprio motore per lo sviluppo e il progresso dell’intero territorio».

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli