venerdì, Dicembre 9, 2022

Salerno. Settimana della protezione civile, martedì esercitazione sul rischio idrogeologico

Nell’ambito della “Settimana Nazionale della protezione civile” – giunta quest’anno alla IV° edizione (10/17 ottobre 2022) – nel corso della mattinata di martedì 11 ottobre 2022 presso la stazione marittima di Salerno, si svolgerà un’esercitazione dedicata al tema del rischio idrogeologico, particolarmente sentito nel nostro territorio.

La pianificazione dell’esercitazione è stata condivisa e sviluppata, nei dettagli delle modalità di intervento, con le varie componenti del sistema di protezione civile: Prefettura di Salerno, Regione Campania, Provincia di Salerno, Comune di Salerno, Comune di Vietri sul Mare, Questura di Salerno, Comando provinciale Arma dei Carabinieri, Comando provinciale Guardia di Finanza, Capitaneria di Porto, Comando provinciale Vigili Del Fuoco, ASL/118 Emergenza Sanitaria, Soccorso Alpino, Croce Rossa Italiana, oltre alla rete di volontariato attivata dalla Regione Campania.

Lo “scenario di riferimento” in questa occasione è stato individuato in un’azione coordinata di soccorso e recupero di circa 50 bagnanti colti da una improvvisa perturbazione meteorologica che si abbatte su due tratti di spiaggia del comune di Vietri sul Mare, raggiungibili solo via mare. L’evento avverso causa, in contemporanea, anche una frana del costone delle rocce antistanti, provocando alcuni feriti.

L’iniziativa di questa edizione nasce dalla necessità focalizzare l’attenzione sui temi del cambiamento climatico che stanno interessando il nostro Pianeta negli ultimi anni, attraverso la pianificazione di azioni coordinate in grado di far fronte a queste nuove ed estreme situazioni di emergenza, che consentano di testare e tenere aggiornato il sistema di soccorso nelle sue diverse componenti.

Per sensibilizzare la cittadinanza e in particolare le nuove generazioni sulla cultura della protezione civile e resilienza al rischio, sono stati invitati ad assistere all’evento studenti dell’Istituto Nautico di Salerno e di istituti superiori dei comuni di Pellezzano e Vietri sul Mare.

Nell’occasione sarà predisposto all’ingresso del Molo Manfredi, nell’area antistante alla Stazione Marittima, uno spazio dedicato all’accoglienza di studenti e cittadini, ove saranno allestite apposite strutture operative facenti capo alle varie componenti di protezione civile che parteciperanno all’esercitazione (Posto Medico Avanzato, gazebo con materiale operativo e divulgativo, ecc.). Il Centro Coordinamento Soccorsi, presieduto dal Prefetto di Salerno Francesco Russo, sarà costituito nell’occasione presso la sede della Capitaneria di Porto.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli