giovedì, Dicembre 1, 2022

ASL Salerno: ferie d’ufficio al personale precario in scadenza. La Cisl Fp in disaccordo

Disagi all’ASL Salerno. Il Segretario Provinciale Cisl Fp Alfonso Della Porta, il Capo Dipartimento Pietro Antonacchio, e i Coordinatori Area Centro Nord e Sud rispettivamente Andrea Pastore e Lorenzo Conte, mostrano il loro disaccordo riguardo le ferie d’ufficio al personale precario i cui contratti sono in scadenza al 31 Dicembre.

“Appare evidente che nell’Asl Salerno ogni Presidio e/o Distretto Sanitario cammina per conto suo, non rispettando nessuna regola se non quella che si inventano quotidianamente sempre e solo a danno dei lavoratori del comparto. Di contro l’Azienda non dispone linee di indirizzo e lascia alla libera quanto sconsiderata gestione al direttore di turno.”

L’appello è centrato soprattutto alle conseguenze del provvedimento che richiederà ulteriori migliaia di ore di eccedenze orarie: “Abbia il coraggio la direzione strategica di dare precise disposizioni a tutte le strutture del territorio e di considerare che allo stato, la carenza d’organico è strutturale ed in contrazione tanto da generare numerose ore di straordinario, tant’è vero che sono stati ad oggi negati tutti diritti contrattuali che spettano ai lavoratori in sede di contrattazione – continuano i segretari – Bisogna dare certezza e continuità delle prestazioni […] Un segnale di discontinuità con la precedente gestione è far sentire che le materie di interesse di tutti i lavoratori vengono centralizzate nelle decisioni e vengano disposte linee guida cui attenersi in tutte le strutture aziendali. Purtroppo non posiamo ipotizzare che le cose cambino se continuiamo a fare sempre le stesse cose.”

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli