venerdì, Dicembre 9, 2022

Eboli. Smarrite due borsette con all’interno soldi e documenti: restituite alle proprietarie

Eboli. Nei giorni scorsi due donne anziane hanno perduto le loro borse con all’interno soldi e documenti. Il primo episodio è avvenuto al cimitero, dove un’anziana non si è accorta che le era caduta la borsetta mentre scendeva dall’auto e si è quindi recata all’interno della struttura. Fortunatamente accanto alla sua auto era parcheggiata quella di un noto sindacalista ebolitano della Cisl che notata la scena, ha chiamato la polizia municipale continuando a tenere d’occhio la borsa. Gli agenti attraverso i documenti sono risaliti all’identità della signora e a rintracciarla all’interno del cimitero. Nella borsa oltre al telefono cellulare c’era anche la pensione appena ritirata.

Un’altra borsa con all’interno 60 euro è stata rinvenuta nella chiesa di San Bartolomeo dove il parroco ha immediatamente allertato la polizia municipale. Una donna anziana residente in via Gonzaga pare che l’avesse dimenticata su uno dei banchi. Gli agenti hanno recuperato la borsa che è stata successivamente restituita alla donna.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli