giovedì, Dicembre 1, 2022

Battipaglia. Lutto per la morte di Giancarlo Trotta, domani l’ultimo saluto al “maestro”

Battipaglia. E’ venuto a mancare Giancarlo Trotta, il musicista battipagliese ha combatto contro un brutto male per più di un anno. Trotta era conosciuto in città non solo per le sue innate doti musicali, ma anche per le sue capacità imprenditoriali. Tanti i suoi lavori pubblicati e le collaborazioni con artisti internazionali, l’ultima con Russell Allen e Amanda Somerville. Con loro presentò l’opera rock Heroes Temporis World Edition, un disco contenete 14 brani venduto in 15.000 store in tutto il mondo. Il ricavato delle vendite del cd fisico e digitale contribuì alla realizzazione di un reparto ludico-diagnostico per bambini affetti da autismo. Il 52 enne battipagliese negli ultimi 15 anni si era affermato nel mondo della sanità, prima aprendo un centro medico specializzato nella chirurgia estetica e poi un Centro Medico Polispecialistico a Battipaglia. Chi lo ha conosciuto non potrà dimenticare la sua risata, contagiosa e coinvolgente come la sua voglia di vivere e di affrontare i problemi, anche quelli più gravi. Domani, ad Olevano sul Tusciano, l’ultimo saluto al “Maestro”. La cerimonia funebre sarà officiata alle 10 nella chiesa Madonna delle Grazie. Tutta la redazione di battipaglia1929 si stringe intorno al dolore che ha colpito la Famiglia Trotta e Prosapio.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli