venerdì, Gennaio 27, 2023

O.ME.P.S. Afora Givova Battipaglia batte in trasferta la Stella Azzurra Roma 68 a 53

All’Arena Altero Felici di Roma, nell’incontro valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie A2 Femminile, Girone Sud, vittoria preziosissima per la O.ME.P.S. Afora Givova Battipaglia che, sebbene assai discontinua (alternati, in serata, momenti di grandi basket e diversi passaggi a vuoto), riesce ad avere la meglio su un’assai generosa e combattiva E-Gap Stella Azzurra Roma. Risultato finale: 53-68. 

La cronaca.

Partenza lanciatissima di Battipaglia: Castelli, Potolicchio e Rylichova, precisissime dalla distanza, mandano immediatamente in fuga le ospiti, scese in campo concentratissime. A metà della prima frazione, il vantaggio esterno è già di 9 lunghezze (4-13). Dopo i primi minuti, nei quali le padrone di casa soffrono la verve delle biancoarancio, nella seconda parte del primo quarto le capitoline, ricompattatesi, riescono a rispondere colpo su colpo con Barbakadze in evidenza. Battipaglia, però, continua ad esprimersi su livelli importanti non consentendo alla Stella Azzurra di farsi più vicina nel punteggio. Al 10′, le ospiti sono sempre sul +9 (11-20).   

La O.ME.P.S. Afora Givova, in grande spolvero, continua a spingere forte anche all’inizio della seconda frazione: Potolicchio e Seka, a suon di canestri, fanno lievitare il vantaggio ospite che, al minuto 15, tocca le 16 lunghezze (15-31). Poco dopo, l’1/2 dalla lunetta di Cutrupi regala, a Battipaglia, il nuovo massimo vantaggio (+17, 15-32). Le romane, nonostante Barbakadze continui ad offrire una prova di spessore, sembrano in grossa difficoltà. Eppure, d’improvviso, ecco che l’inerzia si capovolge completamente. Negli ultimi 4 minuti del primo tempo, infatti, le biancoarancio non segnano più, a differenza della Stella Azzurra che, invece, di punti ne fa tanti (soprattutto con l’intraprendente Bucchieri) tornando pienamente in partita. All’intervallo lungo, il vantaggio di Battipaglia si è considerevolmente ridotto (+6, 26-32).   

Le ospiti, accusato inevitabilmente il colpo, provano a scuotersi ad inizio terzo quarto ed effettivamente, grazie alle giocate di Potolicchio, sembrano riuscirci. A metà frazione, Battipaglia si ritrova sul +10 (29-39). Le biancoarancio, però, non sono guarite, semmai convalescenti e le amnesie di fine secondo quarto si ripresentano (e amplificate) in una parte conclusiva di terzo periodo che vede le ospiti fare molto male in fase difensiva esaltando una Stella Azzurra che, trascinata da Brzonova, si fa, col passare dei minuti, sempre più vicina tanto da presentarsi, al minuto 30, con una sola lunghezza di ritardo (45-46).   

La O.ME.P.S. Afora Givova, nella sua folle serata, continua a fare e disfare e, nella parte iniziale del quarto conclusivo, visto l’andazzo degli ultimi minuti, ci si aspetterebbe di vederla crollare. Invece, le ragazze di coach Maslarinos, nella prima metà della quarta frazione, hanno un’impennata d’orgoglio che le manda in fuga per l’ennesima volta in serata. Una splendida Rylichova (MVP del match, chiuderà con 20 punti all’attivo) consente a Battipaglia di mettere una seria ipoteca sul successo finale (+12 al 34′, 45-57). Il colpo, per l’assai generosa Stella Azzurra, è tremendo: le ragazze di coach Chimenti, dopo 3 quarti generosi e dispendiosi, non ne hanno più per costruire un’altra rimonta. Le biancoarancio, allora, sono brave a gestire con maturità e solidità le fasi conclusive senza lasciare margini per un ulteriore rientro delle capitoline. All’Arena Altero Felici, è la O.ME.P.S. Afora Givova ad imporsi con il punteggio di 53-68.       

Risultato finale 53-68 (11-20; 26-32; 45-46; 53-68)

Tabellino del match:

E-Gap Stella Azzurra Roma

Prosperi 5, D’Arcangeli, Collovati NE, Brzonova 15, Nikolic 3, Barbakadze 11, Zangara, Perrotti 3, Pelka 8, Bucchieri 8, Garofalo NE. Coach: Chimenti. 

O.ME.P.S. Afora Givova Battipaglia

Lombardi NE, Seka 12, Castelli 13, Potolicchio 17, Cutrupi 2, Feoli, Alford 4, Chiovato, Milani, Rylichova 20. Coach: Maslarinos. 

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli