sabato, Febbraio 4, 2023

Eboli. Periferia violenta. Migliorano le condizioni del ragazzo accoltellato

Resta ricoverato in Chirurgia, il 25enne di origine marocchina accoltellato al petto domenica in tarda mattinata a Campolongo. Il giovane è stato raggiunto da diverse pugnalate che gli ha perforato i polmoni. Le sue condizioni, fortunatamente sono in netto miglioramento. I camici bianchi dell’ospedale di Eboli, dopo le prime cure del caso, non hanno ritenuto necessario il trasferimento in Terapia Intensiva. I Carabinieri della locale stazione di Eboli, appena è stato possibile,  hanno ascoltato per qualche minuto il magrebino, che sarà poi interrogato appena le sue condizioni di salute saranno migliorate. Da una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che il 25enne sia stato aggredito da un connazionale mentre si trovava a casa.  L’aggressore lo ha pugnalato ben tre volte e successivamente colpito all’occhio con un oggetto contundente. I Carabinieri stanno lavorando per risalire all’autore del violente gesto.  L’ipotesi di reato resta quella delle lesioni personali.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli