venerdì, Febbraio 3, 2023

Giffoni Valle Piana. I carabinieri arrestano scassinatore di slot machine. Recuperata la refurtiva

I carabinieri della stazione di Giffoni Valle Piana hanno arrestato E. A., 27enne accusato di furto al bar “7000 caffè” di Giffoni V.P.. Il giovane è stato fermato nella notte tra lunedì e martedì scorso, poco lontano dal piccolo paesino salernitano. Ad insospettire gli uomini del comandante Luigi Fierri, le mancante motivazioni sul perché si trovasse a quell’ora lontano da casa. I militari hanno iniziato ad ispezionare l’auto, scoprendo nel portabagagli oltre ad arnesi da scasso, un apparecchio cambia soldi e cinque contenitori con all’interno monete per il valore complessivo di circa 6mila euro.  Mentre i militari completavano le operazioni di perquisizione, il titolare del bar “7000 Caffè”, denunciava telefonicamente alla locale stazione dei carabinieri un furto nella sua attività, dichiarando che era stato divelto dal muro un cambia monete e che erano stati svuotati dalle monete anche tutti gli “hopper” delle “Slot Machine”.  Il gip ha convalidato l’arresto del ladro in trasferta che ora è sottoposto all’obbligo di dimora a Napoli.

.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli