venerdì, Febbraio 3, 2023

Eboli. Lotta agli incivili. Controlli e sanzioni

«Sono stati “immortalati” per il loro gesto – commenta ironica l’Assessore all’Ambiente Nadia La Brocca che stamani all’alba, coadiuvata dagli agenti della Municipale e dagli operatori Sarim ha effettuato l’ennesimo blitz anti sporcaccioni – Hanno abbandonato rifiuti di ogni genere addirittura a due passi dal salotto buono della città, alla fine di viale Amendola. Ma ci sono le telecamere e chi non è stato individuato subito dai residui a terra lo sarà a breve. Quello che più mi indigna è che in molti casi abbiamo trovato anche pannolini per bambini, dunque coppie giovani che pare non abbiano rispetto per la propria città. Eppure c’è giorno di conferimento e ritiro sotto casa…Possibile che non comprendano di fare un danno proprio ai loro figli? Cosa troveranno quando saranno cresciuti?». I controlli sono stati effettuati, oltre che su viale Amendola, in via don Michele Paesano, via Francesco Romano, via Lucio Petrone e nel Centro storico. Finora sono già stati emessi 5 verbali da 516 euro ciascuno per errato conferimento, abbandono di rifiuti e abbandono di rifiuti speciali. Tra i ritrovamenti, oltre ai pannolini da neonato, anche rottami di vari natura e ingombranti con residui presumibilmente di qualche trasloco.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli