sabato, Giugno 22, 2024

Salerno. Parte domani “Cantina&Cultura”: il primo appuntamento letterario da Cantina Verace

Tutto pronto per Cantina&Cultura, il format che il ristorante Cantina Verace si prepara a inaugurare con la mini rassegna che vedrà protagonisti quattro autori salernitani, per proseguire poi con altri appuntamenti letterari, mostre d’arte, di ceramica e di fotografia. Cantina Verace, come suggerisce il nome stesso, nasce dall’unione di due differenti mondi: quello elegante e raffinato dei vini – con una cantina che offre una selezione di oltre 150 etichette – e quello genuino e “verace” della cucina popolare salernitana, curata e rivisitata dallo chef Roberto Accarino proveniente dall’Accademia Niko Romito. Un locale intimo nel cuore della città, il punto in cui vini ricercati e cucina tradizionale s’incontrano.

Si parte domani sera alle ore 19 con PAOLO ROMANO che presenterà il suo ultimo libro, “Io la Campania. Autobiografia di una regione meravigliosa” (Marlin editore) in compagnia della giornalista Barbara Cangiano. Il 15 febbraio alle 19 sarà invece la volta di CORRADO DE ROSA che parlerà di “A Salerno. Psicologia insolita di una città sospesa” (Perrone editore) insieme alla giornalista Francesca Salemme. Il 22 febbraio, sempre alle 19 toccherà a PIERA CARLOMAGNO discutere di “Il taglio freddo della luna” (Solferino) con il giornalista Davide Speranza. Febbraio si chiude, il 28 alle 19 con MANLIO CASTAGNA autore di “La reincarnazione delle sorelle Klun” (Mondadori). Conduce Angela Albarano, direttrice artistica Libro Aperto Festival.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli