mercoledì, Giugno 19, 2024

Battipaglia. Radici e Valori: la nomina di un De Luca nel piano di zona prova l’inconsistenza dell’Amministrazione

Radici e Valori accusa l’attuale Amministrazione d’inconsistenza politica nell’intero scacchiere  politico provinciale. La denuncia arriva dal segretario cittadino Annalisa Spera a seguito delle notizie sulla nomina del figlio del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca quale consulente del Piano di Zona che vede Battipaglia capofila. “Si apprende dalla stampa – dichiara Spera – che  all’interno del nuovo Piano Sociale di Zona sarebbe rientrato l’altro rampollo del governatore De Luca, nelle vesti di consulente, in rappresentanza della società che darà forma al Consorzio. Tale vicenda segue solo di pochi giorni l’altra relativa al sub ambito Picentini-Battipaglia per i rifiuti. Tutte situazioni che non fanno altro che mettere in risalto l’assoluta inconsistenza politica di chi attualmente governa la nostra città, ridotta a semplice comparsa nell’intero scacchiere politico provinciale, a causa dalle strategie che fanno capo al centrosinistra e al governatore De Luca. Fino a quando, ci domandiamo, le forze politiche locali continueranno a favorire tale situazione? Non possiamo più farci mettere le mani addosso – conclude Radici e Valori – da coloro che non hanno il minimo rispetto della nostra comunità locale”. 

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli