domenica, Giugno 16, 2024

Volley. La GLS Salerno Guiscard esce sconfitta dal campo della SG Volley

Sarebbe servita la partita perfetta e anche di più per battere l’imbattuta capolista del Girone A, ma per la GLS Salerno Guiscards resta sicuramente la soddisfazione di aver giocato un’ottima gara e di essere uscita a testa alta dal campo. Non ha affatto sfigurato, infatti, la compagine di coach Cacace contro la SG Volley nel match giocato alla Senatore, valido per la terza giornata di ritorno del campionato di Serie C. Senza Tenza e Sergio, il tecnico delle foxes ha rilanciato Marino in regia con Coppola e Chiappa tornate titolari dopo le prestazioni positive contro la Partenope. Pierro, Pucci, Petrosino e Salzano hanno poi completato la formazione iniziale della compagine cara al presidente Pino D’Andrea. Proprio Coppola ha aperto un primo set in cui la SG Volley ha provato subito ad accelerare quando, sul 2-1 per la GLS, ha piazzato un break di cinque punti di fila. Il parziale è stato poi gestito in scioltezza dalle ospiti con la GLS che è riuscita al massimo a tornare a meno sei per poi cedere 18-25. Il secondo set è stato, invece, decisamente più equilibrato. Le sannite si sono portate sul 7-12, ma con l’ingresso di Cantiero le foxes si sono riportate sul 10-12. Murato l’attacco del possibile meno 1, la SG Volley ha allungato fino all’11-18. Sembrava finita, ma con carattere, con i punti di Salzano e Pucci, la GLS ha rimontato trovando con Pierro, top scorer a quota 8, il punto del 18-19. Proprio l’opposto con la maglia numero 15 ha poi schiacciato fuori la palla del pareggio sul 19-20 con la SG Volley, che scampato il pericolo, ha chiuso poi 20-25. Nel terzo set ancora Pierro ha provato a tenere su nel punteggio le foxes, ma la SG Volley ha accelerato sin da subito portandosi sul 7-14. Coach Cacace, come nel primo set, ha provato a cambiare qualcosa inserendo Verdoliva mentre nel secondo era toccato a Iannone subentrare al posto di Pucci. Però nonostante il cuore, la GLS non è riuscita a ricucire, cedendo 16-25.  «Faccio i complimenti alle mie ragazze – ha dichiarato coach Cacace al termine della partita – sono soddisfatto della prestazione considerando che abbiamo affrontato una squadra costruita per vincere e che fin qui ha vinto tutte le partite. Sono convinto che giocando sempre con questa attenzione e questa grinta da qui alla fine del campionato possiamo toglierci soddisfazioni importanti». Nel prossimo turno, infine, la GLS Salerno Guiscards sarà impegnata nel derby in casa del Pastena.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli