mercoledì, Giugno 19, 2024

Pellezzano. Tagli e riduzioni della TARI: il Comune sostiene la natalità e la lotta contro la ludopatia

Buone notizie per i cittadini di Pellezzano, in particolare per i nuclei familiari dove si è registrata la nascita di un nuovo nato nel 2023. Il Consiglio Comunale guidato dal 𝐒𝐢𝐧𝐝𝐚𝐜𝐨 𝐅𝐫𝐚𝐧𝐜𝐞𝐬𝐜𝐨 𝐌𝐨𝐫𝐫𝐚 ha deliberato una serie di 𝐫𝐢𝐝𝐮𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐓𝐚𝐫𝐢, attraverso una modifica al Regolamento su questo tributo locale, che si configurano come misure a sostegno delle famiglie e dei residenti.

Nello specifico il Civico Consesso ha deliberato: – riduzione del 25% della TARI per quei nuclei familiari nei quali nel 2023 vi è un nuovo nato -la riduzione del 50% della TARI, per un anno, per diverse tipologie di attività commerciali e/o produttive che decidono di investire ed aprire una nuova attività o una nuova sede sul territorio comunale; -la riduzione del 10% della Tari per quelle attività che disinstallano (o che potendo farlo, scelgono di no) le slot machine e/o altri congegni elettronici presso i locali delle proprie attività ed esporranno la vetrofania “𝐅𝐫𝐞𝐞 𝐒𝐥𝐨𝐨𝐭” -una riduzione tariffaria di 5 centesimi per ogni kg di alimento donato ad enti del terzo settore che lo riutilizzano per ragioni caritative.

“Anche quest’anno, come nei precedenti anni di amministrazione – sottolinea il Primo Cittadino – stiamo adottando provvedimenti che possano andare incontro alle esigenze dei nostri cittadini. Il sostegno ai meno abbienti e l’attenzione verso le politiche del lavoro e lo sviluppo del territorio rappresentano le priorità della nostra agenda di governo. Continueremo su questa strada per una Pellezzano sempre più sostenibile e a misura d’uomo”.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli