domenica, Giugno 16, 2024

Battipaglia piange Enrico Giovine. Coscienza Sociale, Capasso: “Gli siamo grati per ciò che ha donato alla città”

“Coscienza Sociale”, laboratorio socio-politico dell’Azione Cattolica della parrocchia ‘Sant’Antonio di Padova’ di Battipaglia esprime la sua vicinanza alla famiglia dell’Avvocato Enrico Giovine, deceduto dopo una vita spesa per la famiglia, nello studio appassionato e nell’impegno civile e politico.
“Una persona d’altri tempi” che ha ricercato in modo laborioso e competente l’affermazione della giustizia nei vari ambiti di vita che ha frequentato, ispirando il proprio operato al Magistero sociale della Chiesa cattolica.
Vicino al laboratorio CS sin dalla sua costituzione, avvertendo un’intima consonanza con il nostro intento di rigenerare la ‘coscienza sociale’ della comunità cittadina, l’Avv. Giovine ha profuso ogni energia nella promozione del bene comune, assurgendo finanche al ruolo di Sindaco tra gli anni Settanta ed Ottanta.
Prima, durante e dopo lo svolgimento delle udienze, era un piacere ascoltare le sue difese, arringhe o narrazioni di eventi cittadini, tutte evocate con trasporto emotivo e certosina precisione.
Gli siamo grati per quanto ha donato all’avvocatura e alla Città di Battipaglia, come suo figlio e studioso, come giurista e suo primo cittadino. Grazie, Avvocato Giovine!

(Avv. Marcello Capasso – Coordinatore CS)

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli