mercoledì, Giugno 19, 2024

A2 Femminile. Quarti di Finale Play-Off. Battipaglia supera Matelica e vola sull’1-0 nella serie

Al PalaZauli, nell’incontro valevole come Gara 1 dei Quarti di Finale dei Play-Off del campionato di Serie A2 Femminile, Girone Sud, splendida affermazione per la O.ME.P.S. Afora Givova Battipaglia che, grazie ad una prestazione eccellente, supera la Halley Thunder Matelica Fabriano portandosi sull’1-0 nella serie. Risultato finale: 82-42.

La cronaca.

La prima metà del quarto iniziale è spettacolare ed equilibrata, con entrambe le compagini che vanno spesso a segno impreziosendo la contesa fin dalle prime battute. Sono Ferrari e Cutrupi da una parte, Gonzalez e Cabrini dall’altra a firmare le giocate più interessanti in  avvio: al 5’, Battipaglia è avanti di 1 (13-12). Molto diversa la seconda metà del primo periodo, fase che vede le due squadre rallentare notevolmente i propri ritmi. Le padrone di casa, in particolare, pagano l’uscita di Ferrari che, con già 2 falli a carico, viene preservata da coach Maslarinos. Al minuto 8, intanto, le ospiti effettuano il primo sorpasso (15-16) conservando il vantaggio (anzi ampliandolo leggermente) fino al termine della frazione. Al 10’, Matelica è avanti di 2 (16-18).

L’inerzia, ora favorevole alle marchigiane, resta tale fino al minuto 14 (+4 esterno, 20-24). A quel punto, infatti, inizia un’altra partita e, soprattutto, inizia lo show di Paola Ferrari: la guardia italo-paraguaiana, immarcabile, non solo segna a ripetizione (cosa che fa anche in maniera spettacolare – vedi canestro realizzato in caduta e dando le spalle al tabellone), ma sforna anche assist in quantità. Oltre a lei, in questa fase, brillano anche Cutrupi e Seka tra le biancoarancio. Ecco spiegato come mai Battipaglia non solo effettui il sorpasso, ma vada anche in fuga. All’intervallo lungo, le biancoarancio hanno 15 lunghezze di vantaggio (40-25).    

Nonostante l’ampio margine accumulato finora, le padrone di casa continuano a giocare su ritmi elevatissimi anche nel terzo quarto, consapevoli sia dell’importanza della posta in palio che della competitività delle marchigiane, sempre pericolose anche se in ritardo nel punteggio. Ferrari (intanto arriva a quota 20 punti) e Potolicchio regalano il ventello di vantaggio a Battipaglia (50-30 al 24′). Matelica, autrice di un quarto e mezzo di grande spessore ad inizio gara, prova, generosamente, a riorganizzarsi, affidandosi al talento di Gonzalez e Gramaccioni. La O.ME.P.S. Afora Givova, però, non arretra di un millimetro, anzi continua ad allungare: nel finale di frazione, gli spunti di rilievo di Crudo e delle giovani Chiovato e Milani consentono a Battipaglia di sfondare il muro del +30. Al 30’, le padrone di casa hanno, di fatto, la vittoria in tasca (+31, 67-36).

Nell’ultimo quarto, come prevedibile vista l’ampia distanza tra le due compagini, la contesa perde di mordente e di intensità. Le biancoarancio, tra le cui fila, nel periodo conclusivo, si mette in evidenza una grintosa Zanetti, controllano le operazioni gestendo le forze in vista dell’impegnativa Gara 2. Matelica, generosa come sempre, chiude il match con orgoglio, tenendo alti i ritmi fino alla sirena conclusiva. Quando scocca il minuto 40, è il pubblico di casa a festeggiare. La O.ME.P.S. Afora Givova Battipaglia (trascinata da una strepitosa Ferrari, MVP di serata con 23 punti all’attivo) si aggiudica Gara 1 con il punteggio di 82-42 e, mercoledì prossimo, al PalaChemiba di Cerreto d’Esi, avrà il primo di due match point consecutivi per raggiungere le Semifinali.

Risultato finale 82-42 (16-18; 40-25; 67-36; 82-42).

Tabellino del match:

O.ME.P.S. Afora Givova Battipaglia

Lombardi, Seka 8, Crudo 9, Castelli 3, Potolicchio 7, Zanetti 6, Cutrupi 12, Alford 5, Chiovato 3, Milani 6, Ferrari 23. Coach: Maslarinos.  

Halley Thunder Basket Matelica Fabriano

Cabrini 6, Stronati, Celani 4, Grassia 2, Steggink 8, Gramaccioni 3, Gonzalez 8, Zamparini 2, Iob 2, Michelini 5, Franciolini, Offor 2. Coach: Cutugno.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli