sabato, Giugno 22, 2024

Battipaglia. Vertenza Villa Maria. Pignorati dal Comune i conti correnti del gestore. Arriva una nuova coop

Vertenza Comune – Villa Maria, palazzo di città con un atto di pignoramento presso terzi blocca i conti correnti della cooperativa “sfrattata” (Don Uva Domus), dando seguito ad una ingiunzione di pagamento di circa 170mila euro.  Una situazione, che almeno per il momento, si riflette negativamente sia sugli ospiti che sui dipendenti. Sugli ospiti perché c’è aria di smobilitazione e dunque è difficile assicurare tutti i servizi, sul personale per la procedura di licenziamento collettivo e sul pagamento degli stipendi (l’ultimo non sarebbe stato corrisposto proprio per il blocco del conto corrente bancario della cooperativa). Il Comune di Battipaglia nelle scorse settimane ha rescisso il contratto, revocato le autorizzazioni e gli accreditamenti ed avviato una procedura “speciale” per la sostituzione temporanea della cooperativa Don Uva Domus. Proprio tra ieri e l’altro ieri il Comune ha selezionato una cooperativa cittadina che avrà il compito di traghettare la Casa Albergo di Villa Maria ad un nuovo bando pubblico con un nuovo gestore.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli