venerdì, Luglio 19, 2024

Battipaglia. Anziano truffato: Scambio di profumi costosi si rivela un inganno

Un anziano signore è stato vittima di una truffa da parte di due individui che si sono avvicinati a lui con la scusa di dover consegnare dei profumi costosi a sua figlia in cambio di 200 euro. I malviventi conoscevano il nome della donna e che al momento non si trovava in città. Fortunatamente l’anziano non aveva con sé una cifra così elevata ma disponeva solamente di 20 euro. I truffatori hanno accettato la somma ridotta, e l’anziano si è ritrovato con un profumo contraffatto nelle mani.
L’episodio è avvenuto nel popoloso rione Sant’Anna, dove la vittima si è trovata in una situazione ingannevole e sconcertante. Sfruttando la gentilezza e la buona fede dell’anziano, i truffatori hanno cercato di ottenere un vantaggio economico illecito, facendo leva sulla sua ingenuità.
Purtroppo, non è la prima volta che si verificano episodi di questo tipo, infatti, poco dopo gli stessi truffatori hanno cercato di mettere a segno un altro colpo, fortunatamente l’uomo non è caduto nell’inganno.
Le forze dell’ordine lavorano costantemente a questo fenomeno che negli ultimi tempi è diventato sempre più frequente.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli