martedì, Giugno 25, 2024

Battipaglia. Villa Maria, il Tar respinge il ricorso della Don Uva Domus. “Legittima l’ordinanza di revoca del Comune”

Il TAR ha respinto il ricorso proposto da Don Uva Domus società cooperativa sociale, ex gestore della casa per anziani di Villa Maria, avente ad oggetto la sospensione dell’ordinanza del Comune di Battipaglia che ha sancito la revoca delle autorizzazioni all’esercizio.

Nel procedimento si è costituita anche Athena Consorzio di Cooperative sociali, che si è aggiudicato il bando temporaneo per subentrare alla Don UVA Domus.

Il collegio giudicante in Camera di Consiglio ha stabilito che le autorizzazioni di carattere sanitario non sono riconducibili ai beni aziendali pertanto non possono essere oggetto di cessione ad altre imprese. Pertanto, il subentrante (nel caso di specie Don Uva Domus) a chi originariamente aveva stipulato la convenzione per l’attività residenziale doveva richiedere una voltura.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli