lunedì, Luglio 22, 2024

Pontecagnano Faiano. Presentati i progetti di doposcuola sociale e di supporto psicologico

Si è svolta ieri presso la Casa Comunale, la conferenza di presentazione di due importanti progetti legati ai settori dell’Istruzione e delle Politiche Sociali. Si tratta, nello specifico, del doposcuola sociale e del supporto psicologico, ovvero di due interventi che intendono insistere sul tema del sostegno ai minori ed alle famiglie. Entrambe le misure saranno estese a tutti e tre gli Istituti Comprensivi presenti sul territorio: A. Moscati, Picentia ed E. Pimentel Fonseca.

La prima, in particolare, riguarderà l’opportunità di accogliere nelle rispettive sedi operatori qualificati in grado di sostenere le alunne e gli alunni nel percorso di studi. Il servizio riguarderà complessivamente 90 studenti, individuati dai docenti nell’ambito delle scuole primarie di primo grado. Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì e costituiranno anche un’occasione di socializzazione e confronto con altre ragazze e ragazzi, in un clima di studio e gioco.

Altra opportunità per gli Istituti sarà quella di poter usufruire della figura di una/uno psicologa/o presso i rispettivi plessi. La/lo specialista sarà presente una volta a settimana da qui per due anni. Anche in questo caso, l’intento principale resta quello di supportare i giovani in un percorso mirato al benessere, oltre le problematiche più ricorrenti come l’emarginazione, la devianza, la solitudine, etc.

“Continuiamo a produrre risultati importanti, che gratificano il lavoro condiviso di una serie di attori che ci tengo a ringraziare: le Dirigenti Antonietta Cembalo, Ginevra De Majo -rappresentata oggi dalla Prof.ssa Teresa Aliberti- e Raffaela Luciano, ma anche gli uffici comunali nella persona del Responsabile Tommaso Maioriello, nonché i referenti di Saremo Alberi, Vincenzo Aliberti, e Progetto 2000, Federica Alfano. Inutile sottolineare che abbiamo individuato realtà strutturate e pronte per erogare servizi efficienti, in linea con richieste precise e non derogabili. Resta una grande soddisfazione il raggiungimento di questi due fondamentali traguardi e la volontà di fare sempre il possibile per le nostre famiglie”, ha dichiarato l’Assessora all’Istruzione ed alle Politiche Sociali Gerarda Sica.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli