lunedì, Luglio 22, 2024

Stangata alloggi Iacp Futura a Belvedere di Sopra. La Giunta chiede ai proprietari dai 9 ai 13mila €. Il Consiglio approva dilazioni fino a 80 rate

Battipaglia. Ieri sera Consiglio comunale, approvata la modifica del regolamento per l’accertamento, la riscossione e le rateizzazioni per i crediti pretesi dal Comune nei confronti dei proprietari degli alloggi di Belvedere di Sopra.

Il Civico consesso, con 12 voti favorevoli e 3 astenuti, darà la possibilità agli interessati di sborsare a rate dai 9 mila ai 13mila euro pro-capite (riparto fatto su tabelle millesimali da un consulente esterno all’ente).

Il vice sindaco Catarozzo nel suo intervento in aula ha dichiarato che, per agevolare i cittadini il debito da 0 a 4mila euro potrà essere dilazionato fino a 60 mesi; mentre per i debiti da 4.001,00 a 40mila euro, si potrà arrivare fino a 80 rate.

Sono 3 milioni e 100 mila Euro i soldi che la Giunta comunale ha disposto di recuperare nei confronti dei titolari degli alloggi Jacp Futura, soldi già corrisposti dal Comune agli ex proprietari delle aree espropriate su cui è insorto il complesso abitativo di edilizia residenziale pubblica.

I debiti sono maturati all’esito del contenzioso giudiziario durato circa 20 anni tra il Comune e gli espropriati dell’area su cui sono state costruite le case di edilizia residenziale pubblica. Al termine della vertenza la Corte di Appello di Salerno ha condannato l’ente a versare una cospicua differenza economica rispetto a quanto proposto e sborsato dal Comune.

Nella stessa situazione si trovano i titolari degli alloggi Iacp Futura di via Don Luigi Sturzo, anch’essi superficiari a cui verranno richiesti 5,6 milioni di Euro.

Debiti, che avrebbe dovuto saldare agli espropriati proprio la Iacp Futura, che negli anni scorsi ha dichiarato fallimento e che il Comune non è riuscito, per decorrenza dei termini, ad insinuarsi nel passivo proprio per la somma di 8,5 milioni di euro.

Probabilmente, nei prossimi giorni da Palazzo di Città arriveranno delle comunicazioni d’invito a pagare e ad avvalersi della dilazione varata dalla maggioranza consiliare.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli