giovedì, Febbraio 22, 2024

Battipaglia. Arrestato pusher nella villa comunale di via Domodossola

Operazione antidroga a Battipaglia. Arrestato marocchino per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio nella Villa Comunale di Via Domodossola. I poliziotti della squadra volante del commissario di pubblica sicurezza sono stati allertati dai residenti della zona che hanno notato il pusher confabulare con un gruppo di ragazzi. Giunti sul posto hanno tratto in arresto in flagranza di reato Abderrahim Amini, 34 anni. Il magrebino è stato ritrovato in possesso di un panetto di hashish del peso di un cinquantina di grammi. Gli stupefacenti sono stati subito sequestrati dai poliziotti, diretti dal vicequestore Giuseppe Fedele, che hanno condotto il malvivente in commissariato per gli accertamenti di routine. Il pusher è stato trasferito al carcere di Salerno in attesa della convalida del provvedimento restrittivo. 

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli