domenica, Febbraio 25, 2024

Salerno. Galleria Dadart in musica: tutto pronto per l’inaugurazione della Dada Room

La prima Galleria DADART, aperta a Salerno sul finire del 2023 (via lungomare Colombo 128 A), fondata da Daniela Diodato e con la direzione artistica di Emanuele Forte, oltre a promuovere i principali esponenti della scena nazionale e internazionale dell’arte contemporanea, si apre alla contaminazione dei linguaggi.

E infatti, dal 14 febbraio 2024, in occasione dell’esposizione delle opere degli artisti che la Galleria promuove – Luca Vallone, Ciro Palumbo, Iabo, Alessandra Carloni – DADART ospiterà i dj-set a cura di LOGOUT inaugurando il format DADA ROOM, un connubio di arte e musica.

Ci si trasferisce, dunque, in galleria il 14 febbraio, il 10 aprile, l’8 maggio e il 12 giugno 2024, per vivere le atmosfere europee dei dj-set con la direzione artistica musicale di LOGOUT, immergersi nelle opere degli artisti e gustare un wine&food experience a cura di Uvenude. Un modo per «non vivere l’arte come un luogo comune, ma come un luogo, concreto, in comune», recita il claim del format.

Il 14 febbraio, nel giorno di San Valentino, i cuori di Luca Vallone saranno i protagonisti della mostra “Sotto pelle”; il 10 aprile, invece, L’Infinito leopardiano invaderà gli spazi attraverso l’intenso ciclo pittorico, “Infinito”, di Ciro Palumbol’8 maggio sarà la volta dei profili iconici di Iabo, estratti dalla recente mostra “IABO 20th. Mostra Antologica 2003/2023”; infine Alessandra Carloni, il 12 giugno, omaggerà Italo Calvino con un estratto della mostra “Visionaria. Omaggio a Calvino” esposta a Palazzo della Cancelleria di Roma, il prossimo maggio.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli