venerdì, Maggio 24, 2024

Battipaglia. Fondazione Cassa Rurale, selezionati 40 enti per il progetto “AssociazionixIdee”

Federico Del Grosso (Presidente Fondazione Cassa Rurale Battipaglia): “Una grande opportunità di cooperazione a vantaggio del territorio”

Grande entusiasmo per l’avvio del progetto “AssociazioneXIdee”, promosso dalla Fondazione Cassa Rurale Battipaglia in collaborazione con Banca Campania Centro, facente parte del Gruppo BCC ICCREA, e con il supporto tecnico della Fondazione Saccone.

L’iniziativa è stata voluta fortemente dal Presidente della BCC Camillo Catarozzo e dal Presidente della Fondazione Cassa Rurale Battipaglia Federico Del Grosso con l’obiettivo di valorizzare le idee del terzo settore della provincia di Salerno, mettendo in palio per la progettualità più meritevole (che si auspica frutto di una cooperazione tra più soggetti) 5 mila euro dopo un percorso di sviluppo competenze gratuito di 48 ore.

“AssociazionixIdee” ha preso il via nella Sala Petrone alla presenza dei 41 enti selezionati:

Aics Comitato Provinciale Salerno Aps (Salerno), Aps “A. Dna” (Battipaglia), Aps Avalon (Pontecagnano Faiano), Aps L’astronave A Pedali (Eboli), Aps Picentini Sele Tusciano Young (Olevano Sul Tusciano), Arci Levante Aps (Battipaglia), Asd Farm Lab (Battipaglia), Associazione Chiana Aps (Contursi Terme), Associazione Comunita’ Emmanuel (Eboli), Associazione Culturale La Parola E L’immagine (Battipaglia), Associazione Fuori Dalle Quinte (Battipaglia), Associazione I Libronauti – Circolo Di Lettori (Battipaglia), Associazione Numeri E Libri Aps (Battipaglia), Associazione Officina Strama’ (Battipaglia), Associazione Olivanum (Olevano Sul Tusciano), Associazione Salerno Carita’ Odv (Salerno), Associazione Sportello Rosa (Salerno), Associazione Talenti (Bellizzi), Associazione Il Mondo A Colori – Lella Fatna (Eboli), Autismo Mille Opportunita’ (Salerno), Capovolti Societa’ Coop. Sociale (Salerno), Club Egidio Poppiti Aps, Coop Sociale Al Servizio Della Citta’ (Vallo Della Lucania), Coop Sociale Cava Felix, (Cava De’ Tirreni), Coop Sociale Il Giardino Dei Libri (Battipaglia), Cooperativa L’astronave A Pedali 167 (Eboli), Cooperativa Sociale Il Portico (Salerno), Cooperativa Sociale Insieme (Salerno), Cooperativa Sociale Tuttiservizi (Battipaglia), Costruire Ets – Fondazione Di Part. (Contursi Terme) Emersa (Salerno), Fondazione Bardascino Ets (Salerno), Fondazione Della Comunita’ Salernitana (Salerno), Fondazione Ebris (Salerno), Mo.Vi.Ca Aps (Ascea), Odv Experience (Pontecagnano Faiano), Odv Humus (Salerno), P.A. Vopi Volontari Pronto Intervento (Pontecagnano Faiano), Sing And Sing Home Studio Aps (Battipaglia), Unitalsi Sottoscrizione Battipaglia, Zero mille lire (Battipaglia).

Nel primo appuntamento nella Sala Petrone di Banca Campania Centro, i referenti degli Enti selezionati hanno incontrato il Presidente Catarozzo e il Presidente Del Grosso, oltre agli altri promotori del progetto, tra cui il consigliere della Fondazione Cassa Rurale Battipaglia Angelo Mammone e il Presidente della Fondazione Saccone Giorgio Scala. Presente anche Gerardo Toro responsabile del Terzo Settore per la BCC, che, con il direttore generale Danilo Trabacca, ha evidenziato lo stretto legame tra finanza e terzo settore e la necessità di favorire investimenti e sostenere le azioni che hanno ricadute sociali positive.
Al termine dei saluti introduttivi, ha preso la parola Paolo Senatore della Fondazione Saccone per l’introduzione al percorso di sviluppo competenze.

“E’ entusiasmante vedere tante realtà del terzo settore nella nostra Sala Petrone – ha detto Catarozzo – L’obiettivo è stimolare un processo virtuoso che porti le associazioni, cooperative e fondazioni, a mettersi in rete per costruire qualcosa di importante insieme. La Banca è al loro fianco per fornire tutti gli strumenti necessari per il raggiungimento di questo traguardo e per la loro crescita”.

“Questo è un progetto unico nel panorama del terzo settore non solo nella provincia di Salerno – commenta Federico Del Grosso – Inizialmente avevamo previsto un numero di 30 enti selezionati, ma visto il successo dell’iniziativa e l’elevato numero di iscrizioni alla call, abbiamo voluto fortemente ampliare a 40 il numero dei partecipanti. Mi auguro che nel percorso di sviluppo competenze possano nascere sinergie e collaborazioni. La Fondazione Cassa Rurale Battipaglia vuole rappresentare sempre più un punto di riferimento nella promozione e diffusione della cultura della cooperazione e favorire questo processo che non punta solo alla crescita delle associazioni, ma dell’intero territorio”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli