lunedì, Maggio 20, 2024

Salerno. Domani il via alla 17esima edizione del Cantagiovani

I giovani sempre più al centro della coralità in formazione con la 17esima edizione del Cantagiovani, l’evento organizzato dalle associazioni Estro Armonico e Laes con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione e del Merito, del Comune di Salerno, della Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, della Fondazione della Comunità Salernitana, del Rotaract Salerno Duomo, dell’ARCC (Associazione Regionale Cori Campani) e della Feniarco (Federazione Nazionale delle Associazioni Regionali Corali).

Come da tradizione il Cantagiovani sceglie la prima settimana di maggio – quest’anno si terrà dal 2 al 4 – per richiamare a Salerno le formazioni corali da diverse città italiane. Novità di questa edizione è la giornata dedicata alle scuole secondarie di secondo grado di Salerno dal titolo “Coralità in Crescendo”, nata da un’idea di Silvana Noschese. 350 studenti degli istituti Alfano I, Severi, De Sanctis e Da Vinci-Genovesi si ritroveranno il 2 maggio dalle ore 9.30 al Centro Sociale di Salerno per condividere uno “spazio di confronto” su che cosa è oggi la coralità. I ragazzi proporranno una sintesi del lavoro svolto in classe; a dialogare con loro saranno don Roberto Faccenda, direttore della Pastorale Giovanile dell’Arcidiocesi di Salerno Campagna Acerno, e il consigliere regionale Andrea Volpe, ideatore del Premio Fabula.

175 cantori delle formazioni corali che si sono iscritte a questa edizione da venerdì 3 maggio, con l’accoglienza dei cori presso la Stazione Marittima di Salerno e successivamente al Convitto Nazionale e al Complesso San Michele, saranno impegnati in una full immersion con laboratori, la concertazione ed esecuzione di un brano d’insieme, il concorso, la rassegna e il concerto finale. Questi i cori che parteciperanno: il Coro di Voci Bianche Garda Trentino, Le Voci del 48, il Coro Polifonico Lucrezia Della Valle, il Coro Liceo Musicale Parmenide, il Coro Giovanile InCanto, le Giovani Voci Artemìa, il Teen…Canto, l’Ensemble Vocale Sunrise, il Teen Chorus, Voicing e il Coro del Liceo Alfano I. Tra i componenti della giuria anche Basilio Astulez Duque, docente presso il Conservatorio Superiore Musikene dei Paesi Baschi e direttore dell’EHGA, il Coro Giovanile Basco.
Sabato 4 maggio presso la Chiesa di San Benedetto, ci sarà la premiazione dei vincitori del concorso.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli