giovedì, Giugno 20, 2024

Tragedia a Scafati: operaio 22enne perde la vita in cantiere edile

Tragedia nella tarda mattinata di oggi a Scafati, ove un giovane di 22 anni ha perso la vita mentre lavorava in un cantiere edile, in Via Melchiade, per la ristrutturazione di un palazzo privato. Il giovane di Poggiomarino secondo le prime ricostruzioni sarebbe morto sul colpo, essendo stato trafitto alla gola da una lastra di acciaio caduta da un carico di una carrucola. I sanitari del 118 giunti sul luogo non hanno potuto altro che constatare il decesso. Le autorità preposte indagano sugli eventi accaduti.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli